2° modulo corso aggiornamento

Una giornata dedicata alla formazione, domenica 26 maggio nel Palazzetto dello Sport di Quiliano, per il secondo modulo del corso di aggiornamento Insegnanti Tecnici di Karate. A fare gli onori di casa il Vice Presidente M° Franco Quaglia ed il Direttore Tecnico Regionale M° Sauro Baldiotti, che hanno aperto i lavori di questo interessantissimo seminario sul tema: “L’assetto posturale come risultato dell’interazione funzionale di varie componenti. La sua corretta strutturazione monitorata durante gli esercizi dei due skill del karate (Kumite e Kata). Annotazioni sulla mobilità e la flessibilità articolare e muscolare“.

Dopo una breve introduzione della Dott.ssa Laura Di Mattia, Laurea in Scienze Motorie, insegnante tecnico di Karate, Campionessa
Italiana Universitaria 2007 e Campionessa Italiana a squadre 2006, è stata la volta del Prof. Vincenzo Canali, docente di posturologia applicata allo sport presso l’Università di Parma , allenatore della squadra Nazionale di Ginnastica artistica e Collaboratore posturale di diverse Federazioni Sportive tra cui la FIJLKAM, nonché Ideatore del Vincenzo Canali Postural Method. Una lezioen di altissimo livello che ha coinvolto i corsisti sull’analisi posturale di alcuni atleti liguri.

Nel pomeriggio approfondimento sul tema “Funzione Visiva e Postura, una correlazione ovvia ma spesso trascurata” a cura della Dott.ssa Cristina Mazzoni (docente ai Master di Posturologia Università di Pisa, docente ai master di Oculomotricità e Postura al S.U.I.S.M. di Torino, docente per l’Accademia Europea di Sport Vision, docente dal 2010 alla scuola di Osteopatia di Tirrenia) e dal Dott. Paolo Pedrotti (specialista sul recettore bocca funzionale e posturale).